Calcestruzzi

Il calcestruzzo è formato dall’unione di un legante idraulico (cemento) con elementi lapidei chiamati aggregati (sabbia, ghiaia, pietrisco), i quali vengono amalgamati con acqua fino a formare una pasta che verrà plasmata a seconda delle esigenze.
Gli impasti che contengono solo aggregato fine, con diametro non superiore ai 5 mm (sabbia), sono chiamati malte; il calcestruzzo che contiene aggregati con diametro massimo di 10 mm viene indicato col nome di betoncino, mentre impasti realizzati solo con legante e acqua vengono denominati paste o boiacche e vengono usate per impieghi specifici.



×
 
 
×