Asfalti

L'asfalto o conglomerato bituminoso è costituito da miscele accuratamente proporzionate di aggregati grossi aggregati fini e filler minerali impastati con bitume. Gli aggregati sono graduati con cura dalla dimensione massima fino al filler allo scopo di ottenere una miscela con una percentuale di vuoti controllata, la quantità di bitume immessa successivamente è in rapporto al contenuto di vuoti. Quando questi componenti sono progettati accuratamente forniscono una pavimentazione con un’elevata durabilità e in grado di sopportare i carichi del traffico pesante sempre più diffuso sulle strade.
Le principali caratteristiche che deve soddisfare un conglomerato bituminoso sono: elevata stabilità, durabilità e assenza di fessurazioni, permeabilità, elevata aderenza (antisdrucciolevole), economica.

L'attività di definizione delle miscele viene inquadrata con il termine mix-design (progetto di miscela).

×
 
 
×