Materiali per fondazione stradale

STRATO DI MISTO STABILIZZATO Con il termine di misto stabilizzato si intende la miscela di terra granulometricamente stabilizzata atta a costituire la fondazione delle pavimentazioni flessibili.

Lo strato di misto stabilizzato può essere realizzato utilizzando:

- aggregati naturali;

- aggregati industriali;

nel caso di utilizzo di tali aggregati, particolare attenzione va posta nella valutazione di possibili rigonfiamenti

La caratterizzazione del materiale da utilizzare è contenuta nella UNI EN 13242 e relativi decreti applicativi ed ambientali.

 

STRATO DI MISTO CEMENTATO

 

Con il termine di misto cementato si intende la miscela di aggregato granulometricamente stabilizzato con cemento e acqua atta a costituire la fondazione delle pavimentazioni semi-rigida

Lo strato di misto cementato può essere realizzato utilizzando:

- aggregati naturali;

- aggregati industriali;

- aggregati riciclati

 

La caratterizzazione del materiale da utilizzare è contenuta nella UNI EN 14227, UNI EN 13242 e relativi decreti applicativi ed ambientali. 

Lo strato di misto cementato può essere preparato secondo le metodologie sotto riportate:

- Produzione da impianto

La miscelazione degli elementi costituenti viene effettuata presso un impianto centralizzato con dosatori a peso o a volume. La posa in opera realizzata mediante vibrofinitrice.

- Miscelazione in situ

La miscelazione degli elementi costituenti viene effettuata in situ utilizzando le stesse attrezzature e metodologie degli strati di rilevato stabilizzati a calce o cemento.

Misto Cementato
Misto Cementato
Stabilizzato frantumato
Stabilizzato frantumato

Cold Mix Asphalt per fondazione stradale

Il conglomerato tipo cold mix asphalt consiste nella miscelazione di materiali provenienti da scarifica di pavimentazioni bituminose, opportunamente selezionati e graduati, aggregati vergini ed emulsione bituminosa. La miscela così ottenuta viene posta in opera e compattata con attrezzature tradizionali.

Questo prodotto è indicato per:
- strade extraurbane ed urbane a medio alta intensità di traffico;
- piazzali e parcheggi; 
- riempimenti e risagomature;
- ogni altro impiego specifico previsto progettualmente.
    Cold Mix Asphalt
    Cold Mix Asphalt
    ×
     
     
    ×