Stabilizzato frantumato

Stabilizzato frantumato
Stabilizzato frantumato
Descrizione:
 Lo Stabilizzato "SARONE" è ottenuto dalla frantumazione e selezione di detriti rocciosi calcarei.
Nella costruzione di rilevati trova applicazione come ultimo strato garantendo, a costipazione completata, ottime condizione di portanza. E' utilizzabile per operazioni di agguagliamento e regolarizzazione delle superfici dei rilevati in preparazione del piano di posa delle pavimentazioni.
Data la particolare colorazione da ocra a rosata offre gradevoli e stabili preparazioni di strade bianche poderali, vie di transito interne nelle zone residenziali, viali di giardini, ecc.
 
CARATTERISTICHE TECNICHE
Le principali caratteristiche tecniche sono cosi riassumibili:
 
- elementi poliedrici a spigoli vivi;
- dimensione massima degli elementi non superiore a 25 mm;
- frazione fine (passante al setaccio 0.42 mm) non plastica o poco plastica (limite di plasticità non determinabile od indice di plasticity inferiore a 6).
 
RACCOMANDAZIONI E AVVERTENZE
Si consiglia di costipare il materiale impiegando idonei rulli e mantenendo l'umidità prossima al valore ottimale; elevati contenuti d'acqua possono temporaneamente abbassare le capacità portanti del misto granulare, anche quando è ben costipato.
Le informazioni sul prodotto riportate nella presente scheda non possono essere considerate come garanzia del risultato finale delle lavorazioni ottenute dall'impiego del prodotto stesso.
Dovrà essere cura dell'utilizzatore, assumendone con ciò la piena e completa responsabilità, valutare la compatibilità del prodotto ordinato con l'impiego previsto, con le prescrizioni tecniche di capitolato ed eseguirne corretta posa in opera.
×
 
 
×